Progetto- 1/2021

PROGETTO : “Young Digital Detox: è tempo di ri-connettersi”.

Young Digital Detox: è tempo di ri-connettersi

Obiettivi*. La finalità generale è prendersi cura dei ragazzi in situazioni di dipendenza da cellulare e apparecchiature tecnologiche ( pc-videogiochi ecc), offrendo accoglienza in ambiente residenziale di tipo “familiare” ed interventi educativi e di sostegno finalizzati a salvaguardare e promuovere il benessere fisico e psichico del ragazzo, nel rispetto delle esigenze affettive ed emotive dello stesso.

Descrizione del progetto * Trattasi di interventi, azioni e attività capaci di “disintossicare” il ragazzo dalla co-dipendenza tecnologica, attraverso la scoperta, di sè e delle sue qualità e potenzialità. Sono previsti programmi di attività ludico-ricreative ed educative in grado di favorire un distacco cognitivo ed emotivo con il mezzo tecnologico. I nostri programmi formativi sfruttano le attività all’aria aperta arricchite da briefing, lavori di gruppo e riflessioni per analizzare e risolvere il problema della co-dipendenza da strumenti tecnologici.
Le 3 fasi del nostro metodo sono:

  1. Conosci: vedere e comprendere il problema attraverso un’analisi della realtà.
  2. Possiedi: attraverso la realizzazione della propria unicità e del proprio valore.
  3. Trasforma: azioni atte al raggiungimento di un equilibro nell’uso dei dispositivi tecnologici.

Il progetto si svolgerà presso la nostra struttura : Casa Per Ferie “Centro San Michele” che si trova a San Giorio di Susa (To) , nel Parco Nazionale Orsiera Rocciavrè. L’Associazione offrirà servizi di ristorazione ed accoglienza, ivi comprese esperienze educative tra boschi, fonti e sentieri del Parco. la struttura è in un borgo di case antiche ai piedi del parco.

Beneficiari diretti e indiretti *. Il progetto, si rivolge direttamente a soggetti di età minore per un numero massimo di 8 ragazzi di ambo i sessi e di età compresa tra 14 e 17 anni. I beneficiari indiretti sono i genitori, eventuali fratelli e le famiglie.